Investire in Monero nel 2019

Monero è una delle criptovalute più famose del mondo, anche per la sua diversificazione dalle altre. Le valute digitali, in generale, sono degli strumenti crittografati che permettono di effettuare delle transazioni e di acquistare beni. Le valute digitali inoltre possono essere cambiate anche con soldi reali. 

Il Monero a differenza delle criptovalute come Bitcoin, questa è una piattaforma basata su un protocollo conosciuto con il nome di CryptoNote. Questo possiede diversi algoritmi che riescono così a creare un sistema e un codice modulare, elogiato anche dagli sviluppatori di Bitcoin Core. 

Monero ha sperimentato una crescita al quanto rapida nel corso prima del 2016 e poi del 2017, e anche le previsioni 2019 sono positive. Grazie a questo sviluppo inaspettato, ha portato questa a posizionarsi come la sesta criptovaluta più importante per capitalizzazione. Al momento questa presenta infatti, una capitalizzazione pari a 4,271,389,272.95 di dollari. 

Questa è una criptovaluta open source che usa il sistema proof of work per mettere in sicurezza il network. La curva di emissione di questa nuova moneta digitale si muove molto più velocemente delle altre, tant’è che secondo un calcolo in 8 anni verranno emesse circa 18,4 milioni di monete. 

Investire in Monero: vantaggi e svantaggi

Monero funziona in base ad un algoritmo con firma ad anelli, questo sistema è stato introdotto per fornire una sicurezza addizionale. In questo modo non si consente di visualizzare l’ammontare di una transazione a coloro che non ne hanno preso parte direttamente. 

Questa criptovaluta anche sé emergente si mostra molto interessante per la sua volatilità e per gli elevati profitti che è riuscita a generare in poco tempo, specialmente con uno specifico sistema d’investimento.

Al momento, la migliore forma d’investimento che si può scegliere di effettuare con questa criptovaluta è il trading online utilizzando i CFD. 

Trading online con Monero

Il CFD è uno strumento finanziario che permette di guadagnare attraverso le variazioni di prezzo di uno specifico asset. In questo caso con un CFD su Monero è possibile replicare il prezzo e riuscire a guadagnare sia quando questo sale, sia quando scende. Inoltre operando su Monero con questo sistema è possibile investire in un prodotto finanziario controllato e regolamentato dalla CONSOB. 

A differenza del sistema protetto del trading online ad oggi l’unico modo per acquistare Monero è l’impiego di Bitcoin che poi vanno operati all’interno di un exchange specifico. Infatti, negli exchange sono accettati solo i BTC come metodo di pagamento.

Gli Exchange inoltre, non sono sempre una garanzia assoluta che l’acquisto effettuato sia reale. Anzi, capita spesso che se non ci si affida a particolari canali s’incappi rovinosamente in una truffa. Infine, a differenza del sistema previsto nel trading online, se si acquistano Monero, il profitto arriverà esclusivamente nel caso in cui il prezzo della criptovaluta aumenti nel tempo, mentre in caso contrario si potrà subire una perdita in alcuni casi anche consistente. 

Certo al momento, secondo le previsioni, non ci dovrebbero essere problemi per coloro che voglio acquistare Monero, in quanto si prevede che il loro valore aumenterà nei prossimi anni. 

Comprare Monero

Comprare Monero è molto semplice e, per farlo, occorre transitare per il possesso di Bitcoin. Ma ecco in breve i passaggi:

  • aprire un conto gratuito con CoinBase (10$ gratis per 100$ di criptovalute acquistate)
  • aprire un conto gratuito con un wallet (o exchange), come BitFinex
  • spostare i Bitcoin da CoinBase al wallet;
  • conversione dei Bitcoin per comprare Monero

Vendere Monero

La vendita di Monero è fatta procedendo a passi contrari, dunque:

  • convertire i Monero in Bitcoin;
  • spostare i Bitcoin dal wallet a CoinBase;
  • conversione dei Bitcoin in Euro, o prelievo con accredito su carta di credito o di debito

Valore di Monero e previsioni 2019

Il prezzo di Monero, come gran parte delle criptovalute ha subito un rialzo inaspettato e al quanto sostenuto specialmente negli ultimi due anni. Nel 2015 questa moneta virtuale valeva all’incirca 0,20 cent. di dollari. Man mano questa ha raggiunto prima la quota dei 20 dollari e poi è arrivata nel 2017 a 60 dollari, per stabilizzarsi all’inizio di quest’anno sui 90 dollari. 

Questo rialzo è davvero impressionante e possiamo notare come questa abbia avuto persino sviluppi migliori rispetto ad altre criptovalute. 

Oggi Monero vale 275 dollari circa, superando le prospettive che erano state fatte all’inizio del 2017 e che prevedevano una crescita al quanto inferiore rispetto a quella che si è realmente verificata. Dato il forte aumento in così poco tempo è probabile che durante il 2019 questa possa raggiungere per la prima volta un valore vicino o superiore ai 500 euro. 

Investire in Monero con l’acquisto attraverso gli Exchange potrebbe essere al momento conveniente solo per chi ha già dei bitcoin e conosce dei siti affidabili per l’acquisto di Monero. 

In ogni caso, l’investimento attraverso le piattaforme di trading è sicuramente consigliabile, specialmente se si conoscono bene gli asset proposti e si riesce a creare un sistema di guadagno sia se il valore scende sia nel momento in cui questo subisce un rialzo.